Mercatino

mercatino_pag

Il mercatino solidale dell’usato

 

Rappresenta un’azione concreta di critica a un modello consumistico prevenendo la produzione di rifiuti e aumentando il circolo virtuoso del riuso come buona pratica ambientale;

Contrasta il fenomeno dell’obsolescenza tramite l’allungamento del ciclo vitale di materiali usati con conseguente riduzione di materiale inquinante nell’ambiente;

Consente a persone con scarse possibilità economiche di acquistare a prezzi estremamente convenienti materiali utili e necessari perseguendo un’importante azione sociale;

Contribuisce al mantenimento della comunità di accoglienza e al sostegno delle iniziative di solidarietà che l’associazione organizza.

 

Cosa troverete

Il nostro mercatino è allestito presso un ampio capannone e rappresenta un’occasione ideale per riscoprire e rivalorizzare mobili, oggettistica, abbigliamento, arredamento, libri, vinili, fumetti, biciclette, quadri, lampadari, porte e infissi, reti, materassi, articoli da collezionismo, giocattoli, elettrodomestici, vasellame, pentole, bicchieri, stoviglie, coperte, lenzuola, tappeti… la lista è infinita in quanto, essendo il frutto esclusivamente di donazioni, non si può sapere in anticipo cosa si potrà trovare. C’è di tutto, per tutti i gusti, per tutte le età, per tutte le tasche.

 

 

Come arrivare

Dalla strada regionale 69 imboccare la strada indicata dall’insegna EMMAUS (la stessa della fattoria di Rimaggio). Proseguire dritto fino alla biforcazione, svoltare sulla destra e proseguire per circa 50 mt. Stop, posteggiate nello spiazzale esterno  e benvenuti.

 

Orario

Martedi: ore 15:00 – 19:00

Giovedi: ore 15:00 – 19:00

Sabato: 9:00 – 12:00 / 15:00 – 19:00

Non basta essere credenti, bisogna anche essere credibili. (Abbé Pierre)

 

About Author: emmausarezzo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>